16 luglio / PORTAMI A VEDERE IL MARE

Luigi Esposito (pianoforte) e Emiliano Barrella (percussioni)

in collaborazione con Apogeo Records e Upside Production

Senza titolo-1.jpg

“Portami a vedere il mare” è l’occasione di ascoltare per la prima volta dal vivo il nuovo raffinato lavoro del musicista napoletano Luigi Esposito, che non poteva trovare cornice più adatta di quella del Parco del Pausilypon. Un disco inedito, in uscita il 15 luglio 2022, che racconta dell’artista e del suo amore viscerale per il mare e che consta di un lungo lavoro di ricerca del suono e degli arrangiamenti durato ben quattro anni. “L'idea di scrivere un disco in duo (pianoforte e percussioni) nasce dalla necessità di disegnare cerchi e non rette. Il mio primo strumento è stato la batteria: sono cresciuto percuotendo, sin da piccolo, qualsiasi cosa. La scelta di Emiliano Barrella è stata mirata, per la sua eleganza e il suo umile animo. Avevo bisogno di un "pittore" ed Emiliano lo è, usa le bacchette e le spazzole come pennelli e la batteria è la tela sulla quale dipinge la musica che arriva.” (Luigi Esposito)

Al termine del concerto sarà possibile incontrare l'artista per ricevere copia firmata del disco.